1927-01-04 - Rappresentazioni straordinarie dei Balletti Russi di Serge de Djagilev

4 gennaio 1927 - Rappresentazioni straordinarie dei Balletti Russi di Serge de Djagilev

 

Programma
L'après-midi d'un faune, poema coreografico di Vaslaw Nijinsky ispirato al poema di Stephane Mallarmé, su musica di Claude Debussy
Scena e costumi di Léon Bakst [per il medesimo balletto disegnò una scena anche Pablo Picasso]

Danses polovtsiennes du Price Igor, balletto su musica di Aleksandr Borodin
Scene e costumi: Nicholas Roerich
Coreografia del Grande Finale: Michail Fokin

Les Matelots, balletto di Boris Kochno su musica di Georges Auric
Siparietto, scene e costumi di Pedro Pruna (eseguiti da Aleksandr Šervašidzē)
Coreografia di Léonide Massine

Le lac des cygnes, balletto-pantomima in due atti su musica di Pëtr Il'ic Čajkovskij
Coreografia di Marius Petipa e Lev Ivanov (ripresa da Michail Fokin)
Scene e costumi di C. Korovine (atto primo) e A. Golovine (atto secondo)

Orchestra del Teatro di Torino
direttore: Roger Désormière

Genere di spettacolo
BALLETTO

Annotazioni
La data si ricava da Ricordo di Serge de Diaghilev, a cura di Alberto Testa, Milano, Ferrari, 1972

 

Programma di sala

 

Riferimenti a echi nella stampa
"L'Illustrazione del Popolo", 26 novembre 1926

 

Immagini
Fotografia di Aleksandra Danilova, Lydia Sokolova, Léon Woizikovsky, Thadée Slavinky e Serge Lifar interpreti di Les Matelots di Auric (dal programma di sala)