1929-10-09 - Teatro Ebraico Habima

9 ottobre 1929 - Rappresentazioni straordinarie del Teatro Ebraico Habima 

  

Opera rappresentata
Halpern Leiwik, Golem, poema drammatico in tre atti e un prologo 

Genere di spettacolo 
PROSA

Informazioni
DIRETTORE ARTISTICO: B. Verschilow
MUSICHE: M. Milner
SCENE: J. Niwinski
DIRETTORE DI SCENA: J. Rubinstein
DIRETTORE DELLA MUSICA: Fordhaus Bentzissy
INTERPRETI:
Maharal, Rabbì Löw di Praga: B. Tschermerinsky
La moglie del Rabbino: N. Winiar
Debora: F. Lubitsch
Tanhum, un pazzo: Ben-Chaim
Golem: A. Messkin
Greis Eliahu, profeta: Zwi Friedland
Un giovane Messia: A. Rowina
[Il Vescovo] Taddeus: E. Bertonoff
Il cavaliere: J. Winiar
Un servo: S. Bruck
Un Rosso: A. Baratz
Un ammalato: L. Warschawer
Una cieca: T. Judelwitsch
Una vecchia: A. Hendler
Una ragazza gialla: Ch. Rosowska
Una donna con un bimbo: N. Winiar
Una giovane donna: J. Gowinskaia
Un’esaltata: Bat-Zion
Un gobbo: T. Robins
Un messo: R. Klatzkin

  

Programma di sala

 

Riferimenti a echi nella stampa
"Comoedia", 15 settembre 1929
"Gazzetta del Popolo", 10 ottobre 1929
"La Stampa", 10 ottobre 1929

 

Immagini
Fotografia dell'interprete del Golem (dalla brochure periodica "Il Teatro di Torino", n. 1)
Fotografia dell'interprete del Vescovo Taddeus (dalla brochure periodica "Il Teatro di Torino", n. 1)