2012: tre mostre e un convegno a Torino

Questa sezione raccoglie materiali relativi alle iniziative realizzate intorno al Teatro di Torino nell’autunno 2012 da Stefano Baldi, Nicoletta Betta e Cristina Trinchero, in collaborazione con le Biblioteche civiche torinesi e i Dipartimenti di Studi Umanistici (Biblioteca di Arte, Musica e Spettacolo) e di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell’Università di Torino. Gli eventi - tre mostre e un convegno - sono stati inseriti nella programmazione di MiTo-Settembre Musica 2012.


Il progetto espositivo Il Teatro di Torino di Riccardo Gualino (1925-1930): un palcoscenico per la cultura internazionale (14/9 – 13/10 2012) è articolato in tre percorsi complementari, differenziati tematicamente. Presso la Biblioteca Civica Centrale è stato allestito il percorso Il Teatro: fondatori e protagonisti; presso la Biblioteca Musicale "Andrea Della Corte" il Focus Musica; presso il Mausoleo della Bela Rosin il Focus Architettura.


I tre percorsi espositivi sono stati caratterizzati dalla presenza di materiali originali e rari (testi conservati presso le Biblioteche coinvolte, fotografie da archivi privati, documenti d’epoca), di pannelli esplicativi corredati da un ricco apparato iconografico e di postazioni multimediali per la fruizione di esempi musicali tratti dalla programmazione del Teatro, rendering architettonici (realizzati da Rossella Riu), archivi iconografici, bibliografie. Ognuna delle tre mostre ha valorizzato un particolare aspetto della vita del Teatro: la Biblioteca Civica Centrale è stata sede di una presentazione generale del Teatro, della sua storia, delle personalità che lo animarono e degli spettacoli che vi furono allestiti; presso la Biblioteca Musicale “Andrea Della Corte” si è approfondita la programmazione musicale, valorizzando l’attività di Della Corte stesso quale critico musicale de “La Stampa” e autore di numerose recensioni agli spettacoli allestiti presso il Teatro; presso il Mausoleo infine si è presentato al pubblico un percorso orientato sulle tematiche architettoniche a cura di Rossella Riu, comprendente lo studio della storia dell’edificio (varianti d’uso, modifiche, ricostruzioni) e alcune proposte di riqualificazione del sito, attualmente in disuso.


Il convegno Un fenomeno culturale del primo Novecento: il Teatro di Torino. Percorsi e prospettive tra l'Italia e l'Europa (Università degli Studi di Torino, Biblioteca Musicale "Andrea Della Corte", 20-21/9/2012, a cura di Nicoletta Betta e Marida Rizzuti) ha inteso delineare, attorno al profilo storico del Teatro di Torino, il milieu culturale torinese del primo Novecento, e aprire prospettive che si irradiarono da Torino stabilendo scambi nazionali e internazionali. Le due giornate di studio hanno illustrato le diverse sfaccettature dell'attività del teatro (prosa, danza, architettura e doppia stagione musicale, lirica e sinfonico-cameristica), e hanno voluto valorizzare il profilo culturale della città nella quale il teatro si collocò e le germinazioni successive, nel secondo dopoguerra.

 

Il segnalibro dell'evento
Il programma dell’evento nel notiziario delle Biblioteche civiche torinesi
Il programma di Mi-To 2012