1925-12-28 - Bontempelli, Nostra Dea

28 dicembre 1925 - Massimo Bontempelli, Nostra Dea, commedia in quattro atti

 

Repliche
29 dicembre 1925
1 gennaio 1926 (sera)

Genere di spettacolo
PROSA

Informazioni
DIRETTORE DI SCENA: Aristide Frigerio
INTERPRETI:
Dea protagonista: Marta Abba
Vulcano: Lamberto Picasso
Marcolfo: Enzo Biliotti
La Contessa Orsa: Lia Di Lorenzo
Dorante: Gino Cervi
Dottore in medicina: Egisto Olivieri
Donna Fiora, artista sarta: Gina Graziosi
Anna, prima cameriera di Dea: Luisa Fassi
Nina, cameriera nuova di Dea: Silvana Di Sangiorgio
Eurialo, domestico di Marcolfo: Aristide Frigerio
Servo vecchio del "Poliedric Superbal": Renato Ferrari
Guardarobiera dello stesso: Bianca Fabbri
Ragazzo dello stesso: Ezio Rossi
Giovinetta accompagnatrice: Elisa Fantoni
Gente per il terzo atto
Compagnia del Teatro d'Arte di Roma diretta da Luigi Pirandello

Annotazioni
La data si ricava dalla segnalazione sulla "Gazzetta del Popolo" del 27 dicembre 1925.
Prima rappresentazione a Torino.
«Assisterà allo spettacolo l'autore, e Luigi Pirandello, come direttore della Compagnia del Teatro di Arte, dirà al pubblico alcune parole intorno all'interpretazione del lavoro» ("Gazzetta del Popolo", 28 dicembre 1925)

 

Programma di sala

 

Riferimenti a echi nella stampa
"La Stampa", 27 dicembre 1925
"La Stampa", 28 dicembre 1925
"Corriere della Sera", 29 dicembre 1925
"La Stampa", 29 dicembre 1925